L’insolito viaggio con gli occhi della scienza

L’insolito viaggio con gli occhi della scienza

pubblicato in: I giovedì del Collegio Cairoli | 0

 

Relatori

Prof. Francesco Grassi, Ingegnere Elettronico, (CICAP, Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sul Paranormale)

Introduce e conclude Adalberto Piazzoli, Fisico delle Particelle Elementari (Università di Pavia)

A cura del Prof. Vittorio Tazzoli (Università di Pavia, ex Alunno Collegio Cairoli)

 

Viaggio nel mondo del paranormale fra “poteri”, UFO e cerchi nel grano.

Data e luogo

24/01/2013 h 18.00

Collegio Cairoli, Piazza Cairoli 1 PV, Aula Magna

Biografia

Francesco Grassi, nato a Lama (Taranto) nel 1966, è Ingegnere Elettronico (Università di Pavia) e Direttore Tecnico di un’azienda informatica che si occupa di sviluppo di progetti software nel campo della progettazione impiantistica e della relativa gestione dei dati.

Nel 1997 decide di dedicarsi ad attività di divulgazione scientifica collaborando con il CICAP (Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sul Paranormale).

Studioso ed indagatore del paranormale e delle pseudoscienze, grazie ad una solida preparazione scientifica universitaria unita ad una maturità classica e ad un ottimo background di tipo artistico (didatta musicale, chitarrista Jazz), affronta le indagini con un approccio assolutamente eclettico.

È socio effettivo del CICAP e partecipa a numerose indagini di sperimentazione su casi relativi al paranormale e alle pseudoscienze.

Dopo aver affrontato l’analisi del fenomeno UFO, da diversi anni si dedica in modo specifico allo studio del fenomeno dei cerchi nel grano.

È stato ospite di diverse trasmissioni televisive come esperto di cerchi nel grano e anche come circlemaker durante la realizzazione di formazioni italiane, per spiegarne le tecniche di creazione.

Ha recentemente pubblicato il volume

“Cerchi nel grano. Tracce d’intelligenza. UFO, alieni e incontri ravvicinati del 2° tipo.”(STES Ed.)

Adalberto Piazzoli, Fisico delle Particelle Elementari (sperimentale, ma con gusti teorico-fenomenologici), Professore Emerito dell’Università di Pavia.

Coautore di circa 150 pubblicazioni scientifiche e di una decina di libri (non tutti di Fisica). Negli ultimi vent’anni docente di “Elettromagnetismo, onde e ottica”.

Già direttore di dipartimento, di un master dello IUSS e presidente del LENA (Laboratorio Energia Nucleare Applicata). Vicepresidentre del CICAP per un ventennio, non crede agli oroscopi, nè ai numeri ritardatari del lotto.

 

Cos’è il CICAP

(dal sito http://www.cicap.org/root/cicap.htm)

Il Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sul Paranormale (CICAP) promuove un’indagine scientifica e critica nei confronti del paranormale. E’ nato nel 1989 per iniziativa di Piero Angela e di un gruppo di studiosi, tra cui Silvio Garattini, Margherita Hack, Giuliano Toraldo di Francia, Tullio Regge e Aldo Visalberghi, e dei premi Nobel Daniel Bovet, Rita Levi Montalcini e Carlo Rubbia, da subito membri onorari del Comitato.

 

Giornali settimanali, radio e televisioni dedicano ampio spazio a presunti fenomeni paranormali, a guaritori, ad astrologi, a pratiche mediche cosiddette alternative, trattando tutto ciò in modo acritico, senza alcun criterio di controllo; anzi cercando, il più delle volte, l’avvenimento sensazionale che permetta di alzare l’indice di vendita o di ascolto.Noi riteniamo che ciò sia profondamente diseducativo e contribuisca non solo a incoraggiare la già diffusa tendenza all’irrazionalità, ma anche a dare credibilità a individui che traggono profitto da questa situazione.

 

Portiamo, dunque, avanti un’opera d’informazione ed educazione rispetto a questi temi, per favorire la diffusione di una cultura e di una mentalità aperta e critica e del metodo razionale e scientifico nell’analisi e nella soluzione di problemi.

 

Sollecitiamo un’attenzione e un impegno particolari verso i nostri obiettivi da parte di scienziati, intellettuali e di tutti coloro che, come gli insegnanti, stimolano e influenzano la vita culturale del Paese.

 

L’opera del Comitato non è isolata ma si riallaccia ad azioni e obiettivi di movimenti analoghi, che si sono sviluppati negli ultimi 25 anni in oltre 80 paesi di ogni continente.

 

Il CICAP è un’organizzazione scientifica ed educativa e non persegue fini di lucro.

CICAP – Casella postale 847, 35100 Padova, tel. fax 049-686870, e-mail: info@cicap.org

Il CICAP e’ membro dell’ECSO, l’European Council of Skeptical Organisations

 

Attuali Membri Onorari

Umberto Eco, Presidente Scuola Superiore di Studi Umanistici, Università di Bologna

Rita Levi Montalcini, Neurologa Premio Nobel

Carlo Rubbia, Fisico Premio Nobel

 

Garanti Scientifici

Edoardo Boncinelli, Genetista, Docente di biologia e genetica, Università Vita-Salute, Milano

Silvio Garattini, Farmacologo, Dir. Ist. “Mario Negri”, Milano

Margherita Hack, Astrofisica, Università di Trieste

Tullio Regge, Fisico, Politecnico di Torino

Umberto Veronesi, Medico e Chirurgo, Direttore Ist. Oncologico Europeo, Milano

Locandina

scienzaepseudoscienza_2012_13-2

This content is also available in: Inglese