Terapia personalizzata con le cellule staminali: la medicina del futuro

Terapia personalizzata con le cellule staminali: la medicina del futuro

pubblicato in: I giovedì del Collegio Cairoli | 0

Relatori

Prof. Michele De Luca (Università di Modena)
Introduce: Prof. Alberto Giannetti (Università di Modena; ex Alunno del Collegio Cairoli)

Abstract

Il tema è da tempo di particolare interesse nel mondo scientifico e non solo. E’ notizia dei giorni scorsi l’assegnazione del Premo Nobel per la Medicina a due ricercatori proprio per i loro studi fondamentali sulle cellule staminali ed in particolare sulla capacità di riprogrammare le cellule staminali adulte in cellule totipotenti, simili a quelle embrionali. Ciò permette di superare sostanzialmente il problema etico sull’utilizzo di embrioni, da cui si estraevano le staminali, con tutte le ripercussioni normative e legislative in vari Paesi, tra cui anche l’Italia.

Data e luogo

25/10/2012 h 18.00

Collegio Cairoli, Piazza Cairoli 1 PV, Aula Magna

Biografia

Il Prof De Luca è uno dei massimi esperti italiani, europei e mondiali nella ricerca e nelle applicazioni mediche (Medicina Rigenerativa, del cui Centro a Modena è Direttore) delle cellule staminali dell’epidermide e degli epiteli (occhio, mucosa orale e uretrale). Dalla ricerca di base sulle cellule staminali è passato con successo alle applicazioni cliniche (medicina transazionale) della terapia con tessuti costruiti con le staminali dal paziente con ustioni cutanee molto gravi, lesioni corneali (con conseguente cecità), con patologie cutanee (vitiligine), uretrali e del cavo orale.
Ha brevettato per l’Europa e gli USA le procedure per ottenere i tessuti da impiantare. Oggi tali procedure sono seguite in tutto il mondo.

Locandina

Loc.De.Luca.25.10.12

This content is also available in: Inglese